POLLO CARAMELLATO con PINOLI su CREMA di PISELLI e CIALDA di CARASAU profumata all’ AGLIO

blogger-image-1129418137

 

Bè, diciamo che pollo&piselli è un classico, no?? In questa ricetta ho voluto rivisitare questo abbinamento e dare a questi due semplici ingredienti una veste nuova, molto molto saporita!!.. Il piatto, pur essendo gustoso, è abbastanza dietetico, ho usato pochissimo olio e l’accompagnamento della cialda di carasau non fa rimpiangere il pane!!

L’impiattamento è il suo pezzo forte, anche con degli ingredienti che si trovano facilmente nelle nostre cucine, possiamo realizzare un bellissimo piatto “da ristorante”!!…

Ecco la ricetta:

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di petto di pollo
300 gr di pisellini surgelati o freschi
1/4 di cipolla
farina
1 spicchio d’aglio
olio di semi
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di pinoli
il succo e la scorza di 1 limone
1 foglio di carasau
sale, pepe, olio e.v.o.
  • Per prima cosa mettete a bollire dell’acqua in una pentola dove farete cuocere i pisellini.
  • Sbucciate e tagliate finemente la cipolla, fatela imbiondire in padella con un cucchiaino di olio di semi. Una volta pronti i piselli scolateli (ma conservate un pochino d’acqua di cottura) e uniteli alla cipolla dentro il bicchiere del frullatore ad immersione. Aggiungete qualche cucchiaio d’acqua, sale e pepe e frullate.
  • Per avere una crema più liscia potete passarla attraverso un colino a maglia stretta. Così eliminerete tutte le buccette dei pisellini!!
  • Tenete la crema da parte.
  • Tagliate il pollo a cubetti e infarinatelo. Eliminate la farina in eccesso e scaldate in padella due cucchiaini d’olio di semi. Unite il pollo e fate rosolare da tutti i lati.
  • Nel frattempo grattugiate la scorza del limone e spremetene il succo.
  • Aggiungete il cucchiaino di miele, il succo e la scorza del limone al pollo e fate cuocere.
  • Quando vedete che il fondo comincia a caramellare unite i pinoli e spegnete dopo due minuti.
  • Per la cialda di carasau prendete il pane, inumiditelo con un pò d’acqua, quel tanto che vi consentirà, con l’aiuto di un coppapasta, di ricavare due cerchi.
  • Strofinateci sopra lo spicchio d’aglio e preparate in un bicchierino un pò d’acqua con qualche goccia di olio evo. Con un pennellino da cucina spennellate il carasau, salate e mettete in forno caldo per qualche minuto.

 

blogger-image--613645876

 

blogger-image-1438503202

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *