REGINETTE BARILLA al PESTO, con TONNO e POMODORO SECCO

Immagine 007

UN PRIMO VELOCISSIMO E DAVVERO SAPORITO CHE VI SALVERA’ UN PRANZO O UNA CENA QUANDO IL TEMPO E’ POCO!! IL PESTO E’ FATTO FRESCO, AL MOMENTO, NEL MENTRE CHE ANDAVA LA PASTA HO FRULLATO COL MINIPIMER UNA MANCIATA DI BASILICO, UNA DI PREZZEMOLO, MEZZO SPICCHIO D’AGLIO, UN CUCCHIAIO DI PINOLI, OLIO E SALE..MA SE AVETE UN PESTO PRONTO VA BENE LO STESSO!!!

ECCO COME L’HO FATTO!

Ingredienti per 2 persone:

130 gr. di Reginette Napoletane (io BARILLA)

1 pomodoro secco

pesto fresco

80 gr. di tonno sgocciolato

mezzo scalogno

olio evo

sale e pepe

 

  • Per prima cosa portate a bollore l’acqua per la pasta, salatela e mettete a cuocere le Reginette per il tempo indicato nella confezione.
  • A questo punto fate il pesto; se l’avete già pronto passate direttamente ad affettare finemente lo scalogno e fatelo appassire in padella con un filo d’olio d’oliva, aggiungete poi il pomodoro secco fatto a listarelle.
  • Unite il tonno.
  • Quando la pasta è pronta scolatela (avendo cura di tenere un pò d’acqua di cottura), versatela nella padella del tonno e unite il pesto. Allungate con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta per avere una consistenza più cremosa.
  • Una spruzzata di pepe e servite!

Immagine 008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *