VELLUTATA di FUNGHI con UOVO in CAMICIA

L’ ALTRA SERA A CENA HO PREPARATO UNA DELICATISSIMA VELLUATA DI FUNGHI, CON UNA VARIETA’ CHE SI TROVA QUI IN SARDEGNA, NON SO SE SIA PRESENTE IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE, DA NOI IN DIALETTO QUESTI FUNGHI  SONO CHIAMATI “CODROBIU E MUDEGU” (boleto del cisto) E SONO UNA TIPOLOGIA MOLTO APPREZZATA E CHE SI PRESTA AD ESSERE CONSUMATA IN VARI MODI, FORSE IL PIU’ FAMOSO E DIFFUSO E’ QUELLO DI CUOCERLI IMPANATI CON LA SEMOLA E FRITTI!!..MA SONO BUONISSIMI ANCHE AL FORNO CON PREZZEMOLO E AGLIO OPPURE PER UN RISOTTO…IO HO OPTATO PER LA VELLUTATA, ARRICCHITA CON UN UOVO IN CAMICIA CHE HA L’HA RESA UN PERFETTO ED EQUILIBRATO PIATTO UNICO!

QUESTI SONO I FUNGHI:

Immagine 005

 

QUESTA INVECE E’ UN’IMMAGINE PRESA DAL WEB, DOVE SI VEDONO PRIMA DI ESSERE RACCOLTI:

FUNGHI 1

 

ORA ECCOVI LA RICETTA PER LA PREPARAZIONE DELLA VELLUTATA!!…

Ingredienti per 2 persone:

200/250 gr. di funghi (potete sostituire questa varietà coi porcini)

2 patate medie

1 scalogno

1 spicchio d’aglio

2 uova

sale e pepe

1 cucchiaino di aceto bianco

1 litro di brodo vegetale

olio evo

50 ml. di latte (io parzialmente scremato)

 

  • Pulite e tagliate a pezzi i funghi e metteteli da parte.
  • Pelate le patate e tagliate anche queste in pezzetti, sbucciate ed affettate uno scalogno e mettetelo a rosolare con un filo d’olio evo e uno spiccho d’aglio.
  • Dopo un paio di minuti unite le patate e fate insaporire 5 min.
  • Eliminate l’aglio e aggiungete i funghi, salate e pepate.
  • Coprite a filo con il brodo le verdure e fate cuocere 25/30 min, aggiungete brodo se necessario.
  • Se volete utilizzare la pentola a pressione saranno sufficienti 10 min. di cottura da quando la pentola inizia a fischiare.
  • Quando le verdure saranno pronte frullate tutto col minipimer aggiungendo il latte e aggiustando di sale.
  • Poco prima di servire preparate l’uovo.
  • Prendete una pentola bella alta e riempitela d’acqua, aggiungete sale e un cucchiaino di aceto; quando inizia a fare le prime bollicine create un vortice aiutandovi con una frusta a mano. Rompete l’uovo in una tazzina da caffè e buttatelo all’interno del vortice.
  • Fate cuocere per 1min. (massimo 1 e mezzo). Scolate con un mestolo forato e adagiatelo sopra la vellutata precedentemente impiattata!
  • Da ultimo guarnite con un filo d’olio e una macinata di pepe.

Immagine 003

 

Immagine 004

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *