FROLLA CON ALBICOCCHE FRESCHE CARAMELLATE

imageNon amo l’estate, proprio non la amo per niente, ma una cosa di bello c’è, la varietà di frutta che si trova in questa stagione!!… Per iniziarla al meglio ho avuto dalla mia mamy una bella quantità di albicocche, rigorosamente BIO, provenienti dal giardino di una cara Zia!!!… Un pochino le ho mangiate così, “al naturale” ma con le altre ho optato per una deliziosa composta da mettere su una friabile frolla!!…

Ingredienti:

Per la frolla:

400 gr di farina

200 gr di zucchero

200 gr di burro

2 uova

1 tuorlo

la scorza di 1 limone grattugiata

mezza bustina di lievito

Per la composta:

500 gr di albicocche

qualche goccia di succo di limone

8 cucchiai di zucchero

image

image

  • In una ciotola capiente, o su un piano da lavoro, lavorate la farina con il burro freddo, con le mani, sino a che non avrete un composto fatto da briciole.
  • Unite lo zucchero, poi le uova e il tuorlo, impastate bene e da ultimi unite la scorza e il lievito.
  • Formate una palla con la frolla, copritela con la pellicola e riponetela in frigo per una mezz’ora.
  • Nel frattempo lavate le albicocche, asciugatele, privatele del seme e tagliatele a pezzetti.
  • Mettetele in padella con qualche goccia di limone, lo zucchero e fate cuocere per 10 minuti scarsi.
  • Passata la mezz’ora riprendete la pasta, stendetela ad uno spessore di circa 1/2 centimetro e rivestite lo stampo che avete deciso di utilizzare (io ho usato una teglia rotonda dal diametro di 27 cm, infatti mi è avanzata della pasta per un’altra tortina da circa 20 cm). Mettete sulla frolla la composta di albicocche e infornate per una mezz’ora in forno caldo a 180°.
  • Sfornate e servite quando si sarà ben raffreddata.

imageimage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *