APPLE ROSES (rose di mela)

Immagine 2862

E’ da non credere come con pochissimi e semplicissimi ingredienti si possano realizzare questi dolcetti così carini e che vi faranno fare un figurone!!.. Infatti queste ^Rose di Mela^ oltre ad essere deliziose sono un sacco belle, adattissime some fine pasto oppure come accompagnamento alla vostra miscela di thè preferito!!.. Io le ho preparate e portate a pranzo da mia suocera (un successo!!) ma dato che ne ho fatto doppia dose un paio le ho tenute per me, da gustare col mio amato English Earl Grey Tea!!… E la colazione stamattina è stata davvero super, una dose di dolcezza per affrontare l’inizio della settimana e sentire meno il peso del LUNEDI’!!… Sotto troverete anche tutti i passaggi per realizzarle al meglio e io ringrazio per questo la carissima Enrica di “Chiarapassion”

Provate anche voi queste bontà e regalatevi un colazione o una merenda davvero sublime!!

BACI DOLCI.

Ingredienti per 6 rose:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

2 mele (io rosse)

3 cucchiai di zucchero semolato

1 noce di burro

cannella a piacere

il succo di 1 limone

Immagine 2861

Immagine 2863

Immagine 2858

  • Lavate e tagliate a metà le mele, privatele dei semi e affettatele finemente.
  • Mettetele in padella con lo zucchero, il succo di limone, il burro e la cannella. Fate cuocere per 3,4 minuti in modo che si ammorbidiscano e fatele poi raffreddare.
  • Prendete la sfoglia, srotolatela su un piano di lavoro e tagliate sei strisce da circa 5 cm di altezza.
  • Prendete le mele, adagiatele sulla striscia di sfoglia sovrapponendo le fette e facendole sbordare dall’alto. Ripiegate sulle mele la sfoglia e arrotolate.
  • Rivestite lo stampo per muffin con dei pirottini e mettete le roselline all’interno. Cospargete con un pochino di zucchero.
  • Cuocete in forno caldo, statico, a 170° per 45 minuti. Trascorsi 20 minuti coprite le roselline con un foglio di alluminio per evitare che le mele si scuriscano troppo.
  • Servite tiepide o fredde.

Immagine 2859

Immagine 2860

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *