INVOLTINI THAILANDESI …(di Elena&Francesco)…

Mi è sempre piaciuto assaggiare e sperimentare ricette con cibi diversi e ingredienti che non usiamo abitualmente nelle preparazioni italiane, soprattutto se si tratta di qualcosa di asiatico!!..Ecco perchè quando ho visto la foto di questi involtini, postata dalla mia amica Elena, su Facebook, non potevo non chiederle la ricetta!!.. Bè, lei ha fatto molto di più, mi ha invitata a casa sua e li abbiamo preparati insieme, con l’aiuto di suo marito Francesco!!… La ricetta arriva direttamente dalla Thailandia ma fortunatamente anche qui da noi possiamo reperire facilmente gli ingredienti che ci servono per realizzarla… Ci basterà trovare un negozio, di quelli etnici, ben fornito e fare scorta!!!.. Il procedimento è molto semplice, bisognerà solo fare un pochino di pratica nell’ arrotolamento e chiusura degli involtini, ma vi assicuro che si impara subito!!!… Questo post lo dedico ad Elena&Francesco e li ringrazio per la loro disponibilità e per avermi permesso di imparare questa nuova ricetta!!! :* :*

Ora vi lascio ingredienti e procedimento così vi potrete cimentare anche voi nella preparazione!!… Per le sfoglie e i vermicelli di soia vi posto sotto le foto delle confezioni.


…BACI DOLCI…

Ingredienti per 40 involtini:

400/450 gr di macinato di manzo

5 carote

1 cipolla media

200 gr di pisellini surgelati

150 gr di mais

4 nidi di vermicelli di soia

2 uova

200 ml di latte

2 cucchiai di salsa di ostriche

2 cucchiai di salsa di soia

sfoglie per involtini surgelate (da tirar fuori dal freezer almeno 2 ore prima di usarle)

olio evo

  • Spuntate e pelate le carote, grattugiatele con una grattugia dai fori larghi e mettetele da parte.
  • In una ciotola capiente mettete dell’acqua a temperatura ambiente e ammollate i vermicelli (almeno per 15 minuti).
  • Tagliate la cipolla finemente e fatela soffriggere in padella con ; quando inizierà ad essere trasparente (non deve bruciare!!) unite il macinato ben sgranato.
  • Cuocete per 5 minuti e unite i pisellini, dopo altri 5 minuti mettete il mais e le carote. Fate andare per 10 minuti.
  • In una ciotola sbattere leggermente le due uova e unite il latte, mescolate e unite alla carne e le verdure.
  • Solo quando il liquido si sarà rappreso unite i vermicelli che avrete scolato dall’acqua e tritato col coltello.
  • Aggiungete il salsa di ostriche e di soia, mescolate bene e assaggiate.Se vi sembra che manchi di sale aggiungete un altro pó di salsa di soia. Spegnete e fate intiepidire.
  • Nel frattempo che il ripieno degli involtini di fredda cominciate a separare le sfoglie.
  • Adagiatene una sul piano di lavoro e posizionate un cucchiaio abbondante di impasto. Arrotolate la parte inferiore cercando di incastrare sotto l’angolino di sfoglia e fate due giri. Piegate verso l’interno i due lati, fate ancora un altro giro e bagnate, con le dita inumidite nell’acqua, la parte superiore. Chiudete l’involtino.
  • Una volta che li avrete terminati tutti scaldate un filo d’olio in padella antiaderente e cuoceteli un paio di minuti, rigirandoli spesso per avere una cottura uniforme.
  • Serviteli accompagnati con dell’altra salsa di soia.





5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *