POETTO WINE FESTIVAL 2016 – CONCORSO NIEDDITTAS –

L’8 e il 9 Luglio, all’interno della cornice del porticciolo turistico di Marina Piccola, al Poetto di Cagliari, ho avuto l’onore e il piacere di partecipare al mio primo concorso di cucina, dove sono stata protagonista, insieme ad altri cinque partecipanti, di un bellissimo Show Cooking Live. L’evento si è svolto all’interno del “POETTO WINE FESTIVAL”, manifestazione creata con l’intento di promuovere e far avvicinare i meno esperti al mondo del vino e, in questo caso, al mondo dei vini sardi. In una suggestiva location, col tramonto sul mare, i visitatori hanno potuto degustare i vini di circa 60 produttori ed assaggiare anche qualche prodotto agro-alimentare sempre di produzione sarda.

Ma, torniamo al concorso!!…Realizzato in collaborazione tra NIEDDITTAS, SCAVOLINI, e ITALIAN CHEF COOKING SCHOOL, metteva in palio, per l’unico vincitore, un corso di cucina presso appunto l’ Italian Chef Cooking School di Cagliari, in Corso Largo Felice n.18.

Tutto ha avuto inizio su Facebook, i partecipanti dovevano realizzare una ricetta utilizzando le cozze Nieddittas, abbinare un vino sardo e pubblicare la foto sulla pagina dell’evento. Le sei ricette col maggior numero di like avrebbero partecipato allo Show Live, cucinando in diretta, davanti al pubblico e al cospetto dei giudici.

Io non potevo proprio perdere questa occasione!!! Avevo già avuto il piacere di incontrare gli Chef e visitare la scuola e ne ero rimasta completamente conquistata! Quindi mi sono messa all’opera e ho realizzato la mia ricetta: “COZZE NIEDDITTAS AL LIMONE CON CREMA DI PATATE VIOLA, CRUMBLE DI PANCETTA, CIALDA CROCCANTE DI CARASAU SU PESTO DI BASILICO E MANDORLE”. Come vino da abbinare ho scelto un bianco, *AROMATICO* delle Cantine Su Entu di Sanluri.

 

IMG_3292

 

Con l’aiuto di tantissimi amici e una valanga di “mi piace” sono arrivata in finale!! La mia felicità era alle stelle!! C’era anche tanta preoccupazione per qualcosa che non avevo mai fatto ma il premio era talmente accattivante che la paura andava messa da parte. Si trattava di un percorso che, una volta fatto, avrebbe potuto migliorare e portare qualcosa di nuovo e bellissimo nella mia vita…

Finalmente giovedì 7 Luglio ho potuto conoscere i miei “sfidanti” in questa meravigliosa avventura!! Ve li presento:

ESTER MARRAS che ha partecipato con: “Fregola sarda risottata al nero di seppia, tartare di scampo e cozze Nieddittas in tre consistenze (gelato di cozze, cozze fritte, aria di cozze) su salsa allo scorfano”. Vino abbinato il “Maia” di Siddura.

IMG_3291

 

ANDREA SCANU ha preparato: “Spaghetti al sugo di cozze Niedditas”. Vino abbinato un “Vermentino di Marrubiu” prodotto dalla Fam.Murgia.

 

IMG_3290

FEDERICA PISANU ha presentato: “Linguine con cozze Nieddittas al sapore di alloro adagiate su un pesto di mandorle, pinoli e basilico”. Vino abbinato l’ “Aromatico” di Su Entu.

 

IMG_3289

LUCA TREMONTE ha cucinato: “Nieddittas con fregola sarda in letto di crema di ceci”. Vino abbinato un “Vermentino di Sardegna” della Cantina di Monserrato.

 

IMG_3293

RAFFAELLA CANNAS ha partecipato con: “Cozze Nieddittas adagiate in finto guscio croccante al nero di seppia su crema di patate allo Zafferano, burrata, cipolla rossa caramellata, pomodori confit e salsa leggera al prezzemolo”. Vino abbinato il “Karmis Cuvèe” di Contini.

 

IMG_3294

Il tutto ha avuto inizio nel pomeriggio di venerdì 8 Luglio. Noi sei finalisti ci siamo ritrovati, armati di ingredienti e tanta voglia di fare, all’Italian Chef Cooking School per preparare tutte le basi delle nostre ricette. La scuola è M E R A V I G L I O S A !!! Per me, che ho sempre cucinato solo nella mia cucina, è stato fantastico essere li e poter utilizzare tutti quegli attrezzi professionali!…

(...scorcio della cucina all'Italian Chef Cooking School...)

(…scorcio della cucina all’Italian Chef Cooking School…)

Abbiamo cucinato per quattro ore buone, poi, verso le h.19:00 siamo partiti, destinazione Marina Piccola.

Ognuno di noi ha realizzato il piatto presentato sul Social che è stato assaggiato e “valutato” dagli Chef della scuola, Giuseppe Falanga e Gianluca Aresu, e da un rappresentante dell’azienda Nieddittas. A fine gara sarebbero dovuti passare tre candidati per il gran finale del giorno dopo ma, i giudici, hanno voluto premiare tutti non scartando nessuno e quindi il sabato ci saremo ritrovati per una finale a sei!

IMG_3122

IMG_3121

IMG_3120

La ricetta da preparare??? Un’ incognita!!! Sino a quando lo Chef Falanga non ci ha svelato che ci saremo dovuti cimentare nella preparazione di un classico della cucina italiana, il Risotto!! Ovviamente con le cozze Nieddittas! A nostra scelta poi, noi concorrenti, potevamo abbinare un altro ingrediente.

La ricetta del mio risotto mi è venuta in mente in macchina, tornando a casa il venerdì a tarda notte dopo la gara! Il giorno dopo, per la finalissima, avrei cercato di portare a casa il premio con: “RISOTTO CON COZZE NIEDDITTAS AL GUSTO DI POMODORO CON CREMA DI PECORINO AL TARTUFO, PANE CROCCANTE ALL’ORIGANO E OLIO ALL’ORIGANO FRESCO” il tutto ribattezzato assieme allo Chef, “INCONTRO TRA COZZE E TARTUFO”.

IMG_3136

IMG_3134

La mia giornata del sabato è cominciata con la spesa, con l’acquisto del pecorino al tartufo e di una piantina di origano fresco da portare alla scuola di cucina nel pomeriggio. Quindi, stesso tram-tram del giorno precedente, ci siamo ritrovati a scuola intorno alle h.14:30 dove lo Chef Falanga ci ha deliziato con una lezione sulla preparazione e cottura del risotto con tanto di degustazione!!!

IMG_3123

Un semplicissimo risotto al Parmigiano con un filo d’olio evo e Balsamico che era la fine del mondo!! Ognuno di noi poi ha preparato basi e condimenti per il proprio piatto.

In serata, arrivati al nostro stand, è iniziata la finale!!

IMG_3227

IMG_3129

IMG_3128

IMG_3131

…cottura del mio risotto!!…

IMG_3137

Io ho cucinato il mio risotto in compagnia di Raffaella che ha preparato: “Risotto con Cozze Nieddittas, adagiato su cremoso alle melanzane, salsa al pomodoro, pesto di basilico, ricotta mustia, al profumo di finocchietto selvatico”. Il secondo round ha visto i piatti di Luca ed Ester. Luca col suo “Risotto alle Cozze Nieddittas con verdure stufate su cialda di patata fritta su crema di cozze”; mentre Ester ha realizzato un “Risotto al granciporro con sautè di Cozze Nieddittas, crema di riso alle cozze e caviale di limone”. Nel terzo round hanno cucinato gli ultimi e più giovani concorrenti, Andrea col suo “Capricci tra cozze e zucchine”, un risotto con Cozze Nieddittas, crema di ricci e brunoise di zucchine; Federica ha invece preparato “Risotto con Cozze Nieddittas e crema di broccolo al profumo di scalogno”.

 

"Risotto con Cozze Nieddittas, adagiato su cremoso alle melanzane, salsa al pomodoro, pesto di basilico, ricotta mustia, al profumo di finocchietto selvatico"

“Risotto con Cozze Nieddittas, adagiato su cremoso alle melanzane, salsa al pomodoro, pesto di basilico, ricotta mustia, al profumo di finocchietto selvatico”

 

"Risotto alle Cozze Nieddittas con verdure stufate su cialda di patata fritta su crema di cozze"

“Risotto alle Cozze Nieddittas con verdure stufate su cialda di patata fritta su crema di cozze”

 

"Risotto al granciporro con sautè di Cozze Nieddittas, crema di riso alle cozze e caviale di limone"

“Risotto al granciporro con sautè di Cozze Nieddittas, crema di riso alle cozze e caviale di limone”

 

"Capricci tra cozze e zucchine"

“Capricci tra cozze e zucchine”

 

"Risotto con Cozze Nieddittas e crema di broccolo al profumo di scalogno"

“Risotto con Cozze Nieddittas e crema di broccolo al profumo di scalogno”

Terminato tutti di cucinare e assaggiati i piatti dai giudici, abbiamo atteso il verdetto! ANDREA è STATO PROCLAMATO IL VINCITORE!! Si è aggiudicato una borsa di studio che gli permetterà di frequentare un corso di 100 ore, tra teoria e pratica, presso l’Italian Chef Cooking School più tre mesi di stage presso una struttura.

Gli faccio i miei più sentiti complimenti e spero che possa realizzare il suo sogno!!

A conclusione di questi due giorni straordinari posso solo ringraziare tutti gli sponsor tra cui appunto, “NIEDDITTAS”, lo “SCAVOLINI STORE di CAGLIARI”, l’ “ITALIAN CHEF COOKING SCHOOL”, i produttori dell’olio “OLEIFICIO Giovanni Matteo CORRIAS” e del riso “AZIENDA AGRICOLA Ferrari Angelo Mario” con cui abbiamo realizzato parte dei nostri piatti.

E’ stata, per me, un’esperienza bellissima, molto emozionante! Ho imparato tanto da persone capaci e super professionali, come lo Chef Giuseppe Falanga che ci ha seguito e aiutato tantissimo coi suoi preziosi consigli; ringrazio Adelina, una persona precisa e “quadrata” sul lavoro ma simpaticissima e gentile, sempre pronta a dare una mano e che si è fatta davvero in quattro in questi due giorni per cercare di non farci sfigurare e per far si che tutto fosse al posto giusto. Ho apprezzato davvero tanto il suo impegno e la grande passione che mette in questo lavoro. Mi sono trovata benissimo, con tutti, mi sono sentita un pò come a casa.

Sono felicissima di aver partecipato, i sogni vanno inseguiti e pur non avendo vinto mi rimane tanto dentro; e poi…… E poi ci sono loro, ci siete voi miei compagni di avventura!! Luca, Andrea, Ester, Raffaella, Federica, grazie di aver condiviso con me questa esperienza, SIAMO STATI UNA FORZA!!

Questo post lo dedico a VOI, a tutti NOI, con infinito affetto.

Un affetto infinito come è INFINITO il mio amore per il cibo (cit. iFood) e la passione per la cucina!

G R A Z I E !!!

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *