CAVOLETTI DI BRUXELLES con PANCETTA e SCALOGNO.

img_3587

I Cavoletti di Bruxelles con Pancetta e Scalogno sono un contorno molto molto saporito e di facilissima e velocissima preparazione!! Vi basterà meno di mezz’ora per averlo pronto da portare in tavola! Ideale per accompagnare secondi di carne e pesce, si prestano benissimo anche in banchetti o feste in piedi! Come dicevo la loro preparazione è davvero semplice e veloce, vi basterà sbollentarli e poi ripassarli in padella con gli altri ingredienti!!

img_3584

img_3585

NIENTE DI PIU’ FACILE!!! 😉 😉

Come tutte le varietà di cavolo, anche i cavoletti sono ricchissimi di antiossidanti e di proprietà benefiche. Contengono l’acido folico, utilissimo per noi donne e inoltre grazie alle vitamine gli vengono riconosciute importanti proprietà disintossicanti. Stimolano l’attività cerebrale e di concentrazione e proteggono la retina.

img_3590

img_3583

INSOMMA, UN ALIMENTO ALLEATO DELLA NOSTRA SALUTE!!  🙂

E, cosa da non sottovalutare, sono poveri di calorie!!!

Io li ho preparati con la pancetta ma, se volete un piatto vegetariano potete eliminarla e usare solo lo scalogno, saranno gustosissimi lo stesso!!

img_3581

Print Recipe
CAVOLETTI di BRUXELLES con PANCETTA e SCALOGNO
...un contorno veloce e saporito.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
2 persone
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
2 persone
Istruzioni
  1. Pulite ed eliminate le foglie esterne più dure dei cavoletti.
  2. Portate a bollore dell'acqua, salatela e cuocete i cavoletti per circa 8 minuti. Scolateli e passateli in acqua fredda così manterranno un bel colore verde.
  3. In una padella unite a due cucchiai d'olio evo gli scalogni tagliati a fettine. Fate cuocere per un paio di minuti poi unite la pancetta tagliata a cubetti.
  4. Quando il grasso della pancetta sarà "trasparente" aggiungete i cavoletti che potrete tagliare a metà o lasciare anche interi. Regolate di sale e pepe. Fate insaporire per due minuti e servite caldi.
Recipe Notes

I cavoletti con pancetta e scalogno si conservano per 2 giorni in frigorifero.

Potete sostituire la pancetta con un altro affettato, come lo speck, il salame o per avere un gusto più delicato, con prosciutto cotto o tacchino arrosto.

Potete dare un gusto nuovo e "orientale" mantecando il tutto con un paio di cucchiai di salsa di soia, in questo caso però dosate bene il sale perchè anche la soia è molto sapida.

img_3582

img_3588

Alla prossima ricetta,

Frà.

#madewhitlove <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *