PIZZETTE “Coniglietto” ALLO YOGURT GRECO

Quest’anno ho avuto davvero pochissimo tempo per preparare qualche ricettina in tema “pasquale” ๐Ÿ™

Perรฒ se volete portare in tavola un aperitivo simpatico, divertente e facile da preparare, non potete non provare queste pizzette!! ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€

Si realizzano davvero in poco tempo e sono semplici semplici!! L’unica cosa, munitevi di una formina a tema col periodo, io le ho fatte a forma di coniglietto!!! Ma, andranno bene anche rotonde e cosรฌ vi basterร  un bicchiere da usare capovolto!!… Per il resto รจ un impasto che si prepara in 5 minuti, senza grandi lavorazioni!!…Una ciotola, un mestolo e le mani!! E via poi a stendere la pasta con il mattarello!!!…

Le avevo giร  provate in passato ma, mai pubblicate sul blog!..la prima volta le ho adocchiate sul blog di Enrica, alias “CHIARAPASSION”!…

Vi invito a provarle e vedrete, data la semplicitร , potrete prepararle in tante occasioni, anche all’ultimo minuto! ๐Ÿ˜‰

Ecco il procedimento:

Print Recipe
PIZZETTE "Coniglietto" ALLO YOGURT GRECO
...uno stuzzichino per tutti, grandi e piccini!!!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
30 pezzi
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
30 pezzi
Istruzioni
  1. In una ciotola capiente mettiamo lo yogurt, la farina e il sale. Amalgamiamo con un cucchiaio di legno, o una spatola, rovesciamo poi l'impasto su un piano infarinato.
  2. Lavoriamo con le mani un paio di minuti sino ad avere un panetto di pasta elastico e che non si appiccica alle mani.
  3. Stendiamo la pasta con il mattarello ad uno spessore di 4, 5 mm. e formiamo le nostre pizzette.
  4. Condiamo la passata con olio evo, sale e origano e farciamo le pizzette.
  5. Adagiamole su una teglia rivestita di cartaforno e inforniamo in forno caldo a 200ยฐ per 5 minuti.
  6. Nel frattempo tagliamo la mozzarella in piccoli pezzetti e trascorsi 5 minuti mettiamola sulle pizzette. Terminiamo la cottura per altri 5, 6 minuti.
Recipe Notes

Le pizzette si conservano per un paio di giorni ben chiuse e in frigorifero.

Potete aggiungere anche altri condimenti come capperi, acciughe, olive, wurstel...

Io le preferisco consumate calde o al massimo tiepide.

Se le fate in anticipo consiglio di scaldarle un pochino prima di servirle.

Se non trovate la farina autolievitante potete aggiungere a quella 00 1/2 cucchiaino di lievito "non vanigliato".

Per la salsa al pomodoro ho utilizzato la ^Passata Verace^ di “CIRIO – Cuore Italiano”, presente nella Degustabox di Marzo!!.. un prodotto eccellente, dal vero profumo di pomodoro e con un gusto strepitoso!!! <3

Con queste simpatiche “Pizzette Coniglietto” vi auguro una Serena Pasqua!!! ๐Ÿ˜€

 

Alla prossima ricetta,

Frร .

#madewhitlove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *