Plumcake all’olio d’oliva (ricetta di Carlo Cracco)

La ricetta di questo “PLUMCAKE ALL’ OLIO D’ OLIVA” arriva dall’ultimo libro di Chef Cracco, ^Il buono che fa bene^ dove lo Chef ha deciso di esplorare dodici “superfood” cercando, nelle ricette dove vengono utilizzati, di esaltarli grazie alle loro innumerevoli proprietà…si trovano ricette con ingredienti che tutti conosciamo come la zucca, carote, cavoli, ma anche con quegli ingredienti diventati oggi così “trendy” e “di moda” come lo zenzero, la curcuma, il rabarbaro… Ricette semplici ma con quel tocco gourmet che contraddistingue i piatti di Carlo Cracco!! 😀 😀 😀

Troviamo quindi anche ricette con l’olio d’oliva, anche in preparazioni dolci, proprio come in questo plumcake, che è anche la prima ricetta che trovate sul libro e che ho voluto provare subito!! Una torta “da colazione”, morbida, saporita e davvero molto molto leggera! Una ricetta alla portata di tutti anche se realizzata da un grande Chef!! 😉 😉

L’unica modifica che ho apportato è stata la sostituzione dell’arancia con il limone.

L’ olio è l’ ingrediente primo, il fondamento della nostra cultura alimentare. Accompagna la nostra tavola a partire dal mondo greco-romano e caratterizza in modo unico la dieta mediterranea. (cit. Il buono che fa bene)

Print Recipe
Plumcake all'olio d'oliva (ricetta di Carlo Cracco)
...un plumcake da colazione, leggero e poco calorico!
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Nella ciotola della planetaria lavorate le uova con il succo di limone, lo zucchero e il pizzico di sale. Dopo qualche minuto mettete il contenitore a bagnomaria e lavorate con una frusta elettrica sino a che il composto non raggiunge i 40° gradi.
  2. Montate il contenitore sulla planetaria e lavorate per 15 minuti ad alta velocità.
  3. Abbassate la velocità al minimo ed unite 150g di farina e il lievito setacciati insieme versandoli a pioggia sul composto di uova e zucchero.
  4. Unite ora l'olio, versandolo in 4 riprese e infine aggiungete gli ultimi 55g di farina sempre prima setacciati.
  5. Versate il composto nello stampo da plumcake rivestito di carta forno e cuocete per 45 minuti in forno caldo a 180°.
  6. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo.
Recipe Notes

Il plumcake all' olio d' oliva si conserva per un paio di giorni chiuso in un contenitore ermetico o portatorte.

La ricetta originale prevede il succo d'arancia al posto di quello di limone da me utilizzato.

Munitevi di un termometro da cucina per i liquidi per avere la certezza che le uova siano sui 40° prima di lavorarle poi in planetaria.

Quando diciamo che la cucina è un piacere, lo è in una visione a trecentosessanta gradi. L’ obiettivo è stare bene, e questo stare bene parte dai sensi e poi arriva al cuore, ma in mezzo è in gioco la nostra salute. (cit Carlo Cracco)

Alla prossima ricetta,

Frà.

#madewhitlove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *